ATLETA

SCI

Squadra Nazionale Svizzera di sci alpino

MEET THE TEAM

La squadra nazionale Svizzera di sci alpino è uno dei team più forti della scena mondiale dello sci, dimostrando la sua grande forza e successi nei Giochi Olimpici, Campionati del Mondo e Coppa del Mondo. Indubbiamente, una delle ragioni del successo della squadra Svizzera è stata l'applicazione della scienza. Dagli intensi test nella galleria del vento delle tute da gara, dalle attrezzature, dalla scansione corporea degli atleti in collaborazione con l'Armasuisse (l'esercito Svizzero), all''elaborazione di metodi di allenamento per ottenere atleti superiori, l'approccio è stato molto accademico e ha messo le basi in campo per un successo continuo in pista della squadra nazionale. Descente ha firmato un contratto per la fornitura della squadra Svizzera nel 1978 ed in questi 40 anni ha lavorato instancabilmente con la squadra per sviluppare delle tute da gara che aiutano gli atleti a sfidare i limiti della velocità. Non è esagerato dire che tutti i successi di Descente si sono poi rispecchiati con i successi della squadra Svizzera. Speriamo che tutto possa durare in futuro, che Descente continui a collaborare con la squadra nazionale Svizzera di sci alpino per migliorare le prestazioni degli sciatori, i livelli di comfort e di sicurezza grazie alle tecnologie innnovative e di sviluppo di Descente.

BIO

Una delle immagini più forti della Svizzera sono le Alpi e la neve, ed è famosa a livello mondiale come destinazione sciistica. È dunque naturale che lo sci sia uno degli sport più popolari della Svizzera e che questa piccola nazione abbia una delle squadre di sci più forti del mondo.

Considerato che lo sci ha avuto origine in Norvegia, si è diffuso in Europa come attività ricreativa e sport dal tardo 1800. La Federazione Svizzera di sci è stata fondata nel 1904. Con un bacino naturale di giovani talenti, la Svizzera è diventata una potenza nello sci alpino nel XX° secolo.

Le prime medaglie d'oro olimpiche Svizzere erano furono nello slalom maschile e nella discesa libera femminile ai Giochi del 1948 a Saint Moritz. Da allora alle Olimpiadi invernali gli atleti svizzeri hanno vinto un totale di 59 medaglie nelle gare di sci alpino, di cui 20 d'oro. Questo li posiziona in classifica al secondo posto dietro solo all'Austria.

Negli anni '80 la Svizzera ha dominato il circuito della Coppa del Mondo. Nel 1984, ai Giochi di Sarajevo, Michela Figini è diventata la più giovane medaglia d'oro di discesa libera all'età di 17 anni. Ai Campionati del mondo di Crans Montana del 1987, gli atleti svizzeri hanno vinto 8 delle 10 gare ed alle Olimpiadi del 1988 a Calgary hanno portato a casa 3 medaglie d'oro, 4 argenti e 4 medaglie di bronzo. Più recentemente Dominique Gisin e Sandro Viletta hanno vinto la medaglia d'oro ai Giochi di Sochi del 2014 e Lara Gut ha vinto la Coppa generale delle donne nella stagione 2015/16 FIS.

Lo Swiss-Ski supporta tutti gli aspetti dello sci in Svizzera - dalle squadre nazionali d'elite alle organizzazioni regionali e giovanili - con un allenatori e staff dedicati

BACK TO INDEX