STORIA DELLA DESCENTE

Il nostro spirito fondatore alla Creazione e la Sfida
L'evoluzione della tecnologia dell'abbigliamento sportivo è la storia indimenticabile che sta dietro agli spettacolari record degli atleti nelle competizioni internazionali.
Per più di mezzo secolo, Descente è stata all'avanguardia in questo processo evolutivo, affrontando e superando sfide innumerevoli lungo la strada.
The evolution of sportswear technology
is the untold story behind the spectacular records
set by top-flight athletes in international competition.
For more than half a century,
Descente has been at the cutting
edge of this evolutionary process,
facing and overcoming countless challenges along the way.

ENTER

1930-1979
Tutto iniziò con lo sci
1935
Costituzione della Ishimoto Shoten, una società di abbigliamento maschile
Il fonfatore, Takeo Ishimoto
Questa società fu la precorritrice della Descente Ltd.
1953
Uniformi da baseball color crema
Descente ha sviluppato con successo uniformi da baseball color crema e pantaloni di allenamento realizzati in tessuto di cotone pre-tondato. Sfruttando il momento di boom del baseball, questi articoli sono diventati prodotti di successo.
Centro di design Descente
1954
L'inizio dello sviluppo di abbigliamento da sci
Kasuyoshi Nishimura
Kazuyoshi Nishimura, primo sciatore professionista giapponese era una persona altamente creativa con una forte visione per l'abbigliamento sci, è stato invitato a diventare consulente per l'azienda. Così è iniziato un periodo di sviluppo basato sulle sue idee e Descente si è posizionata saldamente nel settore dell'abbigliamento sci. Gli standard di perfezione di Kazuyoshi Nishimura sono stati in gran parte responsabili del preciso impegno di Descente di fare solo prodotti di alta qualità.
1957
Annuncio della giacca RSWB
"Questo è stato il nome dato ad un antivento "tascabile" completamente nuovo che utilizza le caratteristiche RWSB*. Realizzato in nylon ed in grado di essere ripiegato in una custodia, questo era un capo veramente rivoluzionario per il suo tempo. Può essere correttamente chiamato il primo prodotto totalmente sviluppato da Descente. * RWSB: un acronimo formato dalla prima lettera delle parole Rain, Wind, Snow e Block. Pronunciate "rausbee".
Giacca RSWB
1961
Il marchio Descente è stato ufficialmente registrato segnando la nascita di Descente Ltd.
Il logo delle freccie rappresenta le tecniche di base dello sci
"Descente" è una parola francese, che significa "discesa". Il logo tri-freccie è la firma Descente - conosciuto come il "Spirit Mark" - rappresenta le tecniche di base dello sci "diritto", "attraversare" e "derapare". Simboleggia lo spirito coraggioso di Descente - sempre fedele alla sua integrità manifatturiera di base, alla costante ricerca di perfezione ed all'attrattiva contemporanea. La forma dell'attuale logo Spirit Mark è stata adottata nel 1968.
1970
Inizio della collaborazione con Hannes Keller e Hans Hess
Grazie a questa collaborazione, Descente sviluppa una tecnologia all'avanguardia, che comprende molti test nella galleria del vento, per ridurre al minimo le pieghe e le irregolarità della superficie - la causa principale della resistenza al vento - e riuscirono a sviluppare il primo taglio tridimensionale per la tura da gara di discesa libera. Questo ha segnato l'inizio dell'era della competizioni dove i margini di vittoria sono misurati in 1 centesimo di secondo.
Lo sviluppo del taglio tridimensionale per la tuta da gara di discesa libera
1972
Annuncio del progetto Kiryu (Flusso Dazzling)
Kiryu modello per la squadra nazionale Giapponese
In questo momento, Descente non solo perseguiva la perfezione funzionale: stava facendo anche i primi passi nel mondo del design della moda. Ha commissionato a Kazumasa Nagai, creatore del logo ufficiale delle Olimpiadi di Sapporo del 1972, di creare un nuovo design per l'abbigliamento da sci Descente. Quello che è nato è stato chiamato Kiryu (letteralmente "flusso abbagliante"). Questo disegno è stato il precursore della linea di azione ad oggi conosciuta.
1974
Annuncio del pantalone da sci "Demopants"
"Demopants" è una forma stretta di "pantaloni dimostrativi". Questi erano un prodotto di grande successo: non solo hanno coperto e mantenuto la neve fuori dalle scarpe da sci, ma anche soddisfano il fisico giapponese allungando la silhouette della gamba. La loro popolarità è stata migliorata dalla loro capacità di mantenere il calore e dalla libertà di movimento, i Demopants sono diventati sinonimi di pantaloni da sci.
Demopants
1979
Annuncio della "Divisa Magica"
Divisa Magica
La "Divisa Magica" ha riunito, con UN effetto sbalorditivo, tutti i precedenti sviluppi di Descente per ridurre la resistenza al vento, massimizzare la libertà di movimento, la maneggevolezza attraverso il disegno tridimensionale, la regolazione strategica dei fermagli e simili.Le qualità di miglioramento della performance della "divisa magica" sono state riconosciute dai migliori atleti di sci in tutto il mondo e così potente era la sua "magia" che molti dicevano di non poter vincere senza di essa.
1980-1999
Letà dell'innovazione Golden Age
1980
Il pattinatore di velocità Americano Eric Heiden, vestito DESCENTE, ha ottenuto un successo spettacolare.
Descente ha continuato ad applicare la tecnologia aerodinamica che aveva sviluppato per discesa anche in altri sport. Nelle Olimpiadi del Lago Placid nel 1980, Descente ha prodotto una divisa di pattinaggio brillante che incorpora la tecnica di taglio Magic Suit (con tutte le cuciture limitate alla parte posteriore del vestito, riducendo così la resistenza del vento). Per produrre il design della divisa Descente ha studiato la postura dei pattinatori sviluppando una tuta per le gare di velocità che riduce la resistenza al vento, aumenta la potenza e la mobilità, ed ha assicurato un'appropriata quantità di compressione sul tutto il corpo del pattinatore. Con questo tuta - che è diventata nota come "la tuta d'oro" - l'americano Eric Heiden ha sbalordito il mondo diventando il primo atleta olimpico invernale che ha ottenuto cinque medaglie d'oro.
Eric Heiden (USA)
1983
Descente ha fornito l'abbigliamento invernale specializzato per la squadra Giapponese che ha scalato l'Everest
“Mountain Goat Party”
Descente ha partecipato alla pianificazione ed all'esecuzione di un tentativo invernale da parte di due squadre di scalatori giapponesi per scalare il monte Everest dal lato meridionale (Nepalese) e dal lato nord (Cinese) per arrivare contemporaneamente alla cima. Per proteggere gli scalatori dalle condizioni estreme dell'inverno in cima all'Everest, più di 8.000 metri di altezza, dove le temperature sono scese a meno di 50 gradi e la velocità del vento raggiunge i 60 metri al secondo, Descente ha dovuto applicare tutta la sua conoscenza ed esperienza della scienza nello sport. Le tute sono state realizzate in colori fluorescenti brillanti, per essere altamente visibili al personale del campo base a tutti i livelli della salita, aggiungendo un'importante livello di sicurezza. Per mantenere la temperatura corporea ai meno 50 gradi e per offrire la massima libertà di movimento in condizioni estreme, Descente ha creato un pezzo unico con un'imbottitura di piuma d'oca bianca di Goose Down che l'ha resa ultraleggera trattenendo la massima quantità di calore.
1986
Sviluppo di abbigliamento per bicicletta. Koichi Nakano ha vinto il suo decimo Campionato Mondiale di Ciclismo consecutivo
Lo sviluppo dell'abbigliamento ciclistico Descente è nato anche come un sottoprodotto diretto della "divisa magica". Il Giapponese Koichi Nakano, campione mondiale di ciclismo su pista per dieci anni a partire dal 1977, indossava una tuta per il ciclismo sviluppata dall'originale creata per lo sci. Con questa tecnologia rivoluzionaria, applicata ad una vasta gamma di attività atletiche, Descente è divenuta un leader per l'abbigliamento sportivo ad alte prestazioni, ben oltre il suo primo obbiettivo dello sport invernale.
Koichi Nakano
1988
Annuncio della giacca "Solar α" per il mantenimento del calore
Solar - α
Descente ha iniziato uno sviluppo, in collaborazione con Unitika Ltd., di una giacca usando un nuovo materiale altamente efficiente per il mantenimento del calore che è diventato noto come "Solar Alpha", un "tessuto da sogno" che ha la capcità di assorbire i raggi solari e convertirli in calore. "Solar α" ha trasformato tutte le soluzioni esistenti per il mantenimento di calore. Prima, per mantenere gli indumenti tradizionali caldi, ci si basava sul trattenimento del calore passivo, impedendo che il calore generato all'interno dell'abbigliamento venisse disperso. Invece, come un sistema di energia solare, "Solar α" genera calore in modo positivo, trasformando realmente la luce ed energia dal sole in calore e, inoltre, conservando quel calore.
1992
"Una fusione di funzione e forma" - Una collaborazione con la collezione d'abbigliamento sci di Marithé + Francois Girbaud
La filosofia di design di questi stilisti di moda francesi - conosciuti a livello internazionale per i loro "indumenti intelligenti" - era notevolmente simile a quella di Descente. Il principio fondamentale era che gli abiti non solo dovevano apparire attraenti, ma anche avere la necessità d'integrarsi con chi indossava i capi per fornire un elevato livello di comfort e benessere interiore. Lavorando insieme, Descente e Marithé + Francois Girbaud, hanno prodotto il primo capo da sci a maglia con un nuovo materiale realizzato con trama sottile. A causa della sua struttura unica, il nuovo materiale era estremamente leggero e presentava eccellenti qualità isolanti. Utilizzando questo materiale, i progettisti hanno prodotto una silhouette molto creativa, che è stata successivamente mostrata nelle Collezioni di Parigi.
Il primo capo da sci a maglia al mondo, in collaborazione con Marithé + Francois Girbaud
1996
Descente diventa il fornitore ufficiale della squadra nazionale Canadese di pattinaggio veloce
Squadra Nazionale Canadese di pattinaggio veloce
A Sarajevo nel 1984, dopo che Descente iniziò a fornire la squadra nazionale Canadese di pattinaggio veloce, Gaetan Boucher divenne il primo atleta canadese invernale che abbia mai vinto 2 ori ed 1 medaglia di bronzo. In seguito ad uno studio approfondito della meccanica dei movimenti del corpo dei pattinatori, Descente ha sviluppato un modello unico, con tutte le cuciture sul retro della tuta, contribuendo a ridurre la resistenza al vento. La divisa da gara di pattinaggio di velocità, con una tecnologia all'avanguardia, è stata sviluppata sempre con gli atleti della squadra nazionale per portare la squadra al successo.
1998
Descente introduce la giacca "Mobile Thermo"
Lavorando in stretta collaborazione con il principale produttore di elettronica Panasonic, l'azienda ha creato la giacca "Mobile Thermo", il primo capo di abbigliamento mondiale che utilizza un sistema di riscaldamento catalitico. È stato introdotto come prima esperienza sull'uomo per combattere il freddo del corpo incorporando un sistema di riscaldamento. Per essere accettata la giacca doveva essere sicura, leggera e facile da indossare. Tutte le molteplici abilità tecniche della società sono state utilizzate per garantire il successo della giacca "Mobile Thermo".
Giacca Mobile Thermo
1999
Un gilet di sicurezza per i fatini della JRA (Japan Racing Association)
Gilet leggerissimo per fantini
Utilizzando ancora le sue competenze tecnologiche acquisite da altri sport, Descente ha prodotto un gilet estremamente leggero, flessibile e confortevole con la massima permeabilità all'aria per proteggere i fantini in caso di incidenti che comportano cadute da cavallo.
2000-2009
Uno sguardo all'High Tech / Design Heritage
2000
Introduzione della giacca "Titanium Thermo"
Il materiale di generazione di calore, Titanium Thermo
Titanium Thermo è un materiale in titanio appositamente trasformato per essere incorporato nella costruzione della giacca. Assorbe i raggi infrarossi emessi da chi indossa il capo ed intrappola quel calore all'interno dell'indumento. E' molto caldo ed estremamente leggero.
2001
Sviluppo della giacca ultra leggera EKS Plus Thermo
Questa giacca originale Descente ha incorporato EKS Plus Thermo, una fibra "intelligente" ultra-leggera ed altamente tecnologica che è in grado di controllare le variazioni di temperatura all'interno del capo.
La fibra intelligente, EKS+Thermo
2002
Potenza del design
"Il genoma dell'atleta" di Eiko Ishioka
Una collaborazione avventurosa tra Descente ed il costumista Eiko Ishioka, vincitore del premio Oscar per i costumi, che ha visto Descente muoversi per aggiungere una nuova dimensione artistica ai suoi prodotti all'avanguardia nel campo della scienza sportiva. In quello che è diventato noto come ""il genoma dell'atleta"", la Sig.ra Ishioka ha cercato di imporre una dimensione psicologica alle prestazioni atletiche - per aumentare il senso del potere individuale di chi indossa il capo e forse anche per creare qualche dubbio nelle menti degli avversari
2004
L'introduzione della cintura Kounoe - una nuova aggiunta alla categoria Power Compo
DESCENTE ha lavorato con il noto allenatore sportivo Hisao Kounoe per sviluppare la cintura Kounoe, un dispositivo di supporto che contribuisce a ridurre l'irregolarità pelvica e ristabilire l'equilibrio del corpo e l'armonia negli atleti. La premessa fondamentale della cintura Kounoe è che il potenziale naturale atletico del corpo può essere meglio realizzato quando il bacino e le giunture associate sono ben allineate e funzionano correttamente.
Cintura Kounoe
2004
Lo sviluppo di abbigliamento protettivo all'usura per le Guardie Forestali
Guardie Forestali
Composto da un tessuto multistrato speciale combinato con uno spesso strato di feltro resistente, l'abbigliamento per le Guardia Forestali è stata progettat per proteggere contro i tagli.
2006
Sviluppo della giacca Cosmic Thermo utilizzando materiali isolanti ad alta tecnologia
Una giacca estremamente calda che utilizza materiali isolanti ad alta tecnologia originariamente sviluppati per essere utilizzati nel programma navale spaziale degli Stati Uniti.
Cosmic Thermo
2007
Introduzione nella collezione di nuove calze 3D Total Fit ad alte prestazioni
Total Fit delle calze
Le calze 3D sono stati appositamente progettate per adattarsi perfettamente al piede giapponese. Fornire un'elevata stabilità ed una presa, avvolegendo totalmente il piede - dall'alluce, attraverso l'arco plantare ed il tallone - in un'unica struttura a maglia tridimensionale per mantenere il comfort e ridurre al minimo lo scivolamento.
2007
Firmata una patnership con FIVB
Descente ha firmato un contratto con la Federazione Internazionale di Pallavolo (FIBV) Swatch-FIBV Beach Volleyball World Tour per essere uno sponsor ufficiale di abbigliamento.
SWATCH-FIVB BEACH VOLLEYBALL WORLD TOUR
2007
Un nuovo capo ignifugo per i vigili del fuoco ed i pompieri professionisti
Tuta ignifuga
Descente ha sviluppato una nuova tuta ignifuga per i vigili del fuoco. Anche se la priorità è stata data alla protezione antincendio ed alla impermeabilizzazione, questa nuova tuta è stata anche progettata per consentire la massima libertà di movimento e per far fronte a situazioni di salvataggio estreme nel fuoco.
2008
Introduzione nella collezione della rivoluzionaria giacca in piuma Mizusawa.
Al posto della tradizionale cucitura a trapuntatura, i tecnici della fabbrica di Mizusawa della Descente hanno utilizzato un nuovo processo di legame termico per produrre questa rivoluzionaria linea di giacche. Questo nuovo processo impedisce alle piume di fuoriuscire attraverso le cuciture e per la prima volta è stato reso possibile avere una giacca in piuma veramente impermeabile.
Giacca in piuma Mizusawa
2009
Introduzione dell'abbigliamento Art-Flex
Art flex
Art-Flex è un indumento ad alta funzionalità senza cuciture che applica una moderata pressione controllata al corpo. Questa pressione fornisce un sostegno efficace al corpo dell'atleta fornendo una pressione alle varie parti del corpo come è necessario durante il movimento sportivo.
2010-2016
ALLTERRAIN annuncio di una nuova era
2010
"E-liner" Energia di supporto della sotto-tuta per lo sci ed il pattinaggio di velocità
E-Liner Energia di supporto nell'abbigliamento di compressione
L'E-liner è un pezzo unico che viene indossato sotto gli indumenti da competizione. È stato progettato per fornire un supporto di compressione specifico per i gruppi muscolari al fine di massimizzare il vantaggio del dispendio energetico, di ridurre la stanchezza e di mantenere una corretta postura del corpo. E' stato indossato da diversi membri della squadra Svizzera di sci alpino e dalla squadra Canadese di pattinaggio di velocità e di Ski Cross durante le Olimpiadi Invernali di Vancouver.
2011
ACXEL, una gamma innovativa di prodotti di supporto.
AXCEL è una gamma di bande di compressione che aiutano il rilascio immediato della potenza. Questo miglioramento si ottiene applicando una pressione molto ferma ai muscoli ed ai tendini della gamba associati alla distribuzione della velocità di reazione.
ACXEL
2011
Descente annuncia la collezione ALLTERRAIN, un insieme di tecnologie
ALLTERRAIN, una collezione di tecnologia
Questo concetto vede Descente, che è sempre stata impegnata nella ricerca sportiva specifica di alta tecnologia all'avanguardia, muoversi in un campo nuovo e diverso, progettando una gamma di capi "funcion before form" che consentono all'utilizzatore di decidere come e quando dovrebbero essere indossati.
2011
Introduzione della polo "Tough Polo"
Realizzate in poliestere, ma con il tatto naturale del cotone, le "Tough Polo" mantengono la loro forma durante il tempo, resistono alla dissolvenza, sono estensibili, altamente assorbenti e si asciugano molto rapidamente.
Le polo "Tough-polo"
2012
Abbigliamento di compressione ad alta prestazione "Genome"
Genome - Abbigliamento di compressione
I prodotti atletici "Genome" sono il risultato di uno studio lungo e dettagliato da parte di Descente per molto tempo. Gli elementi funzionali sono le bande di potenza a spirale strategicamente posizionate, che ricordano l'elica del DNA, che agiscono per mantenere la forma del corpo e ridurre la perdita di potenza "kick" della gamba causata dalla fatica.
2013
Medaglia d'oro all'Ispo per la giacca Trasform della linea ALLTERRAIN
All'ISPO, la più grande fiera sportiva annuale degli articoli sportivi che si svolge a Monaco di Baviera, la giacca Transform di Descente ha ottenuto la medaglia d'oro nel segmento Performance delle categorie Lifestyle e Fashion. Questo premio estremamente prestigioso si basa su un rigoroso esame da parte di una giuria di 60 specialisti provenienti da 13 paesi su tre continenti.
Giacca DescenteTrasform della linea ALLTERRAIN
2015
Introduzione di un nuovo concetto di disegno del capo, S.I.O.
Concetto S.I.O.
S.I.O. è un processo introdotto da Descente di "Disegno Minimo" che combina le parti anteriori, posteriori e le maniche, riducendo notevolmente il numero di cuciture e di conseguenza migliorando la velocità di produzione e l'impermeabilizzazione. È un design mollto forte, semplice e minimalista, con una funzione che migliora il lungo processo di sviluppo e produce delle specifiche che offrono prestazioni più elevate.
2016
Ulteriori premi per Descente ALLTERRAIN
Dopo la rivoluzionaria giacca in piuma Mizusawa di Descente, presentata alla scena mondiale nel 2008, ALLTERRAIN ha continuato a collezionare successi all'ISPO. Ancora una volta due prodotti che presentano l'esclusiva tecnologia di taglio senza cuciture 3D di Descente, - la camicia senza cuciture SIO ed il pantalone imbottito in piuma Mizusawa - sono stati premiati con successo.
Pantaloni imbottiti in piuma "Chrome" e la camicia senza cuciture Mizusawa
Lottando contro la prossima sfida.
Descente è sempre impegnata a diventare il marchio
che può dare a tutti gli sportivi tutto quello che chiedono per garantire il successo nel loro sport.

LA STORIA CONTINUA